Resta in contatto

News

Ex Bari: Bollino torna alla Sicula Leonzio

Il fantasista che per metà della scorsa stagione ha vestito i colori biancorossi torna alla Sicula Leonzio dove si era trasferito a gennaio

Si ritroveranno da avversari Mauro Bollino e il Bari. Il fantasista palermitano che nello scorso campionato faceva parte della rosa con cui i biancorossi (10 presenze, 1 goal e 1 assist) hanno iniziato il campionato di Serie D nel Girone I, ha raggiunto l’accordo con la Sicula Leonzio.

Per Bollino si tratta di un ritorno nella formazione bianconera: il classe 1994, infatti, dopo aver visto poco il campo con la maglia dei galletti a causa delle stringenti regole sugli under imposte dalla Serie D, a gennaio ha fatto le valigie e si è trasferito in prestito alla Sicula Leonzio con la promessa di tornare a Bari. Il destino, però, si è messo di mezzo e pochi giorni dopo aver iniziato la sua nuova avventura, Bollino è stato vittima di un brutto infortunio al crociato del ginocchio sinistro.

Rimasto svincolato al termine della stagione, per il fantasista cresciuto nelle giovanili del Palermo, si è profilato un nuovo accordo con il club siculo: come riportato da TuttoMercatoWeb, ieri si è sottoposto alle visite mediche mentre oggi ci sarà la firma sul contratto. Poi sarà ufficialmente a disposizione di mister Grieco e chissà che non possa già esserci (almeno in panchina) contro il ‘suo’ Bari…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News