Resta in contatto

Calciomercato

Mercato, tre rinforzi per l’Avellino. Si tratta di…

Gli irpini hanno annunciato l’ingaggio di Alfageme, Di Paolantonio e Zullo

Prosegue senza sosta la campagna di rafforzamento dell’Avellino. Il club campano ha annunciato l’ingaggio di tre calciatori che avevano già indossato la maglia biancoverde la scorsa stagione. Si tratta del difensore Walter Zullo, del centrocampista Alessandro Di Paolantonio e dell’attaccante Luis Alfageme. Tre nuovi giocatori a disposizione del tecnico Ignoffo, impegnato a preparare la squadra in vista dei match di Coppa Italia Serie C con Bari e Paganese.

Di seguito il comunicato:

“La società è lieta di comunicare la formalizzazione dell’accordo con tre protagonisti della passata stagione, conclusasi con la vittoria del girone G di LND e con la conquista dello scudetto di categoria: l’attaccante Luis Maria Alfageme, il centrocampista Alessandro Di Paolantonio ed il difensore Walter Zullo. 

Alfageme (La Pampa, Argentina, 17/12/1984) si è formalmente aggregato ai lupi nello scorso gennaio, collezionando 15 presenze con due goal. Formatosi nelle giovanili del Boca e poi nel Brescia, vanta una grande esperienza sia in serie B, con le maglie di Grosseto (78 presenze e 12 goal) e Ternana (51 presenze e 7 goal), che in Lega Pro, dove ha indossato tra le altre le casacche di Benevento, Padova e Casertana. 

L’esperienza di Alessandro Di Paolantonio (Teramo, 03/12/1992) in biancoverde è invece cominciata a novembre 2018: per lui 24 presenze e 3 goal tra campionato e Scudetto. Di Paolantonio vanta anche un campionato vinto con il Teramo (dalla LegaPro alla B) nei 5 anni in cui ha indossato i colori della sua città, collezionando oltre 100 presenze con 12 goal. 

Il difensore Walter Zullo (Benevento 03/05/1990) vanta una promozione dalla C alla B con la maglia dell’Avellino ed in LegaPro ha collezionato circa 100 presenze vestendo, tra le altre, le casacche di Benevento, Cremonese e Pistoiese. A seguito di un infortunio subito nei playoff di Lega Pro nella stagione 2017/2018, la scorsa stagione Zullo ha svolto un importante percorso riabilitativo sotto l’attenta osservazione dello staff medico dell’Avellino, ristabilendosi completamente in marzo ed è ora a completa disposizione di mister Giovanni Ignoffo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Calciomercato