Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Ex Bari, Iadaresta si accasa al Foggia

L’attaccante disputerà il prossimo campionato di Serie D con il club rossonero

Dopo essersi congedato da Bari con la vittoria del campionato, e aver salutato i supporter biancorossi con un post sulla sua pagina instagram, Pasquale Iadaresta è pronto a cominciare una nuova avventura in Serie D. Il 33enne attaccante casertano (tre reti in venti presenze con la maglia dei galletti la scorsa stagione, ndr) ha firmato un accordo col Foggia. Iadaresta è già nel capoluogo dauno, pronto per svolgere il ritiro precampionato agli ordini del nuovo tecnico Amantino Mancini.

Dopo aver fatto parte delle nobili decadute Latina e Bari, ho l’opportunità di vincere un nuovo campionato. Sono contento dell’inizio di questa nuova avventura. La ricetta per vincere la D non esiste. Bisogna lavorare, sacrificarsi e mettere a disposizione le proprie qualità. Il lavoro è il segreto delle vittorie, quello fatto con passione. Sono un attaccante che predilige un gioco d’area di rigore e soprattutto d’appoggio per i compagni” le sue prime parole da calciatore rossonero.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Calciomercato