Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bari, dopo i concerti allo stadio San Nicola via alle cure speciali per il manto erboso

L’azienda de Grecis cura il terreno di gioco dell’impianto. Un lavoro massivo, fatto in modo scientifico, anche a causa della conformazione ideata da Renzo Piano

I concerti di Laura Pausini e Biagio Antonacci, con quello di Ligabue, hanno contribuito a indebolire il manto erboso della casa biancorossa. Per prevenire problemi e arrivare pronti già dalla prima sfida casalinga di Coppa Italia dell’11 agosto (Con la Paganese) i giardinieri del team de Grecis stanno procedendo con una operazione di sabbiatura per migliorare la microplanarità ed i drenaggio superficiale.

“Per soddisfare le tante richieste sullo stato del manto erboso e soprattutto per tranquillizzare sul suo recupero dopo i concerti. Tutto procede secondo la tabella di marcia per avere il campo in condizioni ottimali per il campionato“, scrivono sulla pagina Facebook dell’azienda barese.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News