Resta in contatto

Calciomercato

Calciomercato Bari: il Palermo su Bolzoni?

Secondo alcune indiscrezioni sul centrocampista del Bari ci sarebbe il Palermo, sua vecchia squadra

Il club manager del Bari Matteo Scala nella conferenza stampa tenuta alla fine del ritiro di Bedollo ha fatto il punto sul calciomercato biancorosso, definendolo quasi al completo. Un altro paio di operazioni (vedi D’Ursi e Ferrari) e la rosa di Cornacchini dovrebbe essere definita, salvo occasioni irresistibili dell’ultimo minuto.

Oltre ai movimenti in entrata, al dirigente biancorosso è stato chiesto anche se tra gli attuali componenti della rosa biancorossa vi sia qualche elemento da considerare in uscita. “Chi è qui, è perché fa parte del progetto. A chi non rientrava nei piani è stato comunicato per tempo, ma tutti i giocatori che sono con noi è perché sono parte integrante del progetto del Bari. Se qualcuno dovesse sentirsi chiuso o reclamare spazio sono a disposizione per accontentarlo”.

Da una parte, dunque, Scala ha confermato la volontà di continuare a lavorare con il nucleo di calciatori attualmente a disposizione del mister, ma allo stesso tempo ha fatto capire che se ci sarà quacuno che reclamerà spazio, manifestando la volontà di giocare altrove, sarà pronto ad esaudire le sue richieste.

Non ha chiesto la cessione, ma potrebbe trovare meno spazio rispetto all’anno scorso, quando con Hamlili costituiva una coppia inamovibile a centrocampo, Francesco Bolzoni. Il mediano cresciuto nell’Inter, con gli arrivi di Scavone e Schiavone potrebbe veder ridurre il suo impiego nel campionato a venire.

Ecco dunque le prime voci di mercato che lo interessano: secondo i colleghi di TuttoCalcioPuglia, sul mediano classe 1988, ci sarebbe l’interessamento del Palermo, vecchia squadra di Bolzoni, che – dopo il fallimento – ripartirà dalla Serie D proprio come il Bari lo scorso anno. La nuova dirigenza rosanero potrebbe dunque scegliere di puntare con decisione su un giocatore che conosce la piazza, avendovi già militato, e le insidie del Girone I di Serie D, in cui si è fatto valere l’anno scorso con la compagine biancorossa.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Calciomercato