Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bollino: “Contento per la promozione del Bari. Tifosi fantastici”

L’attaccante ricorda positivamente la sua breve esperienza in riva all’Adriatico

Arrivato in Puglia con grandissime aspettative Mauro Bollino non è riuscito a ritagliarsi un posto di primo piano nell’undici di Cornacchini. Il 24enne attaccante siciliano è tornato alla Sicula Leonzio dopo aver totalizzato appena 11 presenze e 1 gol con la maglia del club biancorosso.

“La cosa positiva è stata sicuramente conoscere una piazza come Bari che mi ha regalato tanto affetto, è bello giocare di fronte a così tante persone. L’aspetto negativo sicuramente è stata la seconda metà della stagione, a causa dell’infortunio, che però adesso ho superato. Sono felicissimo per il risultato dei pugliesi, è una piazza che merita altri palcoscenici. Siamo stati un buon gruppo, buoni amici e, nonostante io sia andato via a gennaio, sono stato felice della promozione. Sapevamo comunque sin dall’inizio di essere la squadra da battere” le sue parole in un’intervista rilasciata a tuttoc.

Bollino vede i galletti favoriti anche per la vittoria del prossimo campionato anche se dovranno vedersela con una folta concorrenza.“Il Bari sta facendo un mercato di categoria superiore, ma la Serie C non è facile per nessuno. Ricordiamoci che dovranno vedersela col Catania e ora sono stati inseriti anche Teramo e Ternana, oltre al Catanzaro e la Reggina, altre belle realtà. Il Bari comunque penso si possa ben dire che sarà la squadra da battere e non si nasconde dietro un dito. In B però ne va direttamente solo una e i play-off sono un campionato a parte. Sicuramente sarà comunque, lo ripeto, sarà l’avversaria che tutte vorranno provare a battere”. 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News