Resta in contatto

News

Di Campli, agente di Costa: “A Bari perché c’è un progetto importante”

Filippo Costa

Il procuratore del calciatore spiega la scelta del club campano di mandare il calciatore in Puglia

Filippo Costa è stato acquistato a titolo definitivo dal Napoli e ceduto subito, in prestito biennale, al Bari. Una scelta che potrebbe sembrare declassatoria per un calciatore che, dopo aver militato in Serie A per due stagioni di fila con la maglia della SPAL, si trova adesso a dover disputare un campionato di Serie C. L’ultima esperienza di Costa in questa categoria risale alla stagione 2014/15 quando venne in mandato in prestito al Pisa. Sulla questione si è espresso il procuratore del difensore, Donato Di Campli.

“Filippo è andato in prestito in Serie C perché il progetto del Bari è importante. Ha avuto un contratto importante col Napoli e chissà, dopo il prestito può restare anche a Napoli. Il club azzurro sta iniziando ad operare come la Juventus prendendo giocatori e valutano e si rivendono facendo una plusvalenza” le parole di Di Campli, ospite del programma “Si gonfia la rete” su Radio Marte.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News