Resta in contatto

Calciomercato

Ex Bari: Liguori riparte dalla Fermana

Gino Liguori, uno dei componenti della rosa del Bari che ha vinto il Girone I del campionato di Serie D, è stato ingaggiato dalla Fermana

Il Bari 2019-2020 sta rapidamente prendendo forma. Giorno dopo giorno la società biancorossa sta ufficializzando le operazioni di mercato messe a segno e contemporaneamente lavorando per definirne di nuove. L’obiettivo è consegnare a Giovanni Cornacchini un organico con cui possa essere protagonista del prossimo campionato di Serie C per tentare subito l’assalto alla cadetteria.

Nella costruzione della nuova rosa, la squadra-mercato dei biancorossi, composta dagli uomini di fiducia della famiglia De Laurentiis (su tutti Giuntoli e Pompilio, in attesa che Scala completi il corso da direttore sportivo) ha optato per una forte scrematura dei calciatori che l’anno scorso hanno trionfato nel Girone I di Serie D. Soltanto in 8 sono riusciti a strappare la riconferma per la stagione che segna il ritorno tra i professionisti del Bari.

Tra di loro non c’era Luigi Liguori detto “Gino”, talentino cresciuto nel vivaio del Napoli, impiegato da Cornacchini specialmente nella seconda parte di stagione. Il classe ’98 che a Bari ha messo a referto 12 presenze, 1 goal e 3 assist ha trovato un nuovo ingaggio accasandosi alla Fermana, squadra che milita nel Girone B di Serie C, che lo ha preso in prestito dal Napoli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Calciomercato