Resta in contatto

Calciomercato

Bari-Letizia, riparte la trattativa

Indiscrezioni parlano di una riapertura delle trattative tra il Benevento e il Napoli

Non è una novità l’interesse del Bari per Gaetano Letizia. Il 29enne terzino del Benevento è ai primi posti nella lista degli acquisti del club biancorosso, alla ricerca di pedine soprattutto per quanto riguarda il reparto arretrato. Una trattativa che si è da subito rivelata molto difficile, stante sia il valore del giocatore (appetito da diversi club, ndr), sia per le richieste economiche del Benevento. Il contratto di Letizia scade nel 2020 e le trattative per il rinnovo non hanno prodotto al momento la fumata bianca. Per questo il Bari si è inserito proponendo un ingaggio pesante al calciatore, oltre a un conguaglio al Benevento. Ma il club di Vigorito ha sparato alto obbligando i dirigenti pugliesi a rivedere i loro piani. Almeno fino a ventiquattro ore fa.

Indiscrezioni provenienti dal Sannio rivelano che, a seguito dell’amichevole disputata tra Napoli e Benevento, alla presenza dei due presidenti Vigorito e De Laurentiis, si siano riaperte le contrattazioni. Potrebbe incidere positivamente, in ottica Bari, sia il mancato rinnovo di contratto, sia la possibilità da parte del Napoli di inserire alcune contropartite tecniche. Come per Costa e Folorunsho i partenopei rileverebbero il giocatore a titolo definitivo per poi girarlo in prestito al Bari. Letizia, oltre 200 presenze tra Serie A e Serie B nelle ultime sei stagioni, sarebbe un elemento di assoluto valore per la retroguardia biancorossa, in grado di disimpegnarsi ottimamente sia sulla fascia destra che su quella sinistra.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da Calciomercato