Resta in contatto

News

Bari, sfida a calcio tennis dello staff tecnico: trionfa la squadra di mister Cornacchini

Test fisici e allenamenti duri, tanto sudore ma non solo. Il ritiro odierno di Bedollo si è concluso con una sfida all’ultimo punto tra lo staff societario.

Il club manager Scala, l’ex calciatore Cacioli e il preparatore Lancioni. Contro l’allenatore Cornacchini e il vice Marolda. Una sfida a calcio tennis al tramonto che ha regalato sorrisi e qualche polemica irriverente nei confronti del “contestatissimo” arbitro-team manager Picaro.

Alla fine a trionfare è il team di Cornacchini. Divertito, Luigi De Laurentiis, sempre presente a bordo campo, ha diffuso su Instagram due video in cui si può osservare la partitella di fine giornata. Prosegue nel sentiero della serenità la preparazione biancorossa. Un video riassuntivo è stato pubblicato anche sulla pagina ufficiale del Bari.

#Bedollo19 // Day 2

⚪??A Bedollo si allenano tutti, anche staff e dirigenza. Il team Cornacchini-Marolda batte la squadra del club manager Scala fra le "polemiche". In esclusiva per noi, le dichiarazioni dell'arbitro, il sig. Gianni Picaro.#sscbari #alzalacresta #BariABedollo

Publiée par SSC Bari sur Dimanche 14 juillet 2019

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News