Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Il realismo di Taibi: “Antenucci? Costa troppo. Non siamo il Bari”

Il ds della Reggina smentisce le possibilità che il bomber della Spal possa approdare in riva allo Stretto

Dopo aver passato un periodo difficile tra fallimenti societari e budget ridotti all’osso la Reggina punta adesso a tornare a recitare un ruolo da protagonista. Il club calabrese è tra i candidati per la vittoria del prossimo campionato di serie C. La squadra, già rinforzata la scorso gennaio, subirà ulteriori innesti nel corso dell’attuale sessione di calciomercato. Tra i nomi fatti per rinforzare il reparto avanzato c’è anche quello di Mirko Antenucci. Ma a stoppare le indiscrezioni ci ha pensato il ds amaranto Massimo Taibi.

“Non siamo né il Bari, tantomeno il Monza. Antenucci ha un contratto fuori dagli schemi. Non abbiamo nessuna intenzione di farci del male, queste sono operazioni che solo per l’ingaggio del calciatore potrebbero costare tra le 600 e le 700 mila euro, a cui vanno aggiunte le tasse. Non lo prenderei neppure se me lo chiedesse il presidente Gallo, sarebbe una operazione senza senso” le parole di Taibi a City Now Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Calciomercato