La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

QdP – Il Bari di Iachini: 3-5-2 o 4-3-3

Con una difesa a tre sarebbero penalizzati gli esterni

Confermare il 4-3-3 che il Bari ha già utilizzato in questa stagione o virare sul 3-5-2: Beppe Iachini, neo tecnico biancorosso, è già a un bivio.

“Nell’arco della propria carriera, Iachini ha quasi sempre lavorato basandosi su un terzetto difensivo: una soluzione che toglierebbe spazio ai tanti esterni offensivi attualmente in rosa, tra cui il nuovo arrivato Kallon. Per questo motivo, l’allenatore potrebbe inizialmente virare sul sentiero della continuità, nonostante i risultati poco felici dell’ultimo periodo, prima di plasmare la squadra a sua immagine. In tal caso, l’undici ideale non dovrebbe discostarsi dalla formazione tipo che già era a disposizione di Marino, con il reintegro di Sibilli e Ricci dopo l’esclusione di Palermo.
Qualora si decidesse di passare al 3-5-2, l’impianto di gioco biancorosso subirebbe inevitabilmente alcune variazioni: un centrale sarebbe da aggiungere agli “intoccabili” Vicari e Di Cesare, in procinto di tornare dopo l’infortunio muscolare rimediato contro la Ternana. Oltre a Matino, scalpitano Pucino e Zuzek, poco utilizzati in stagione”. L’articolo su Nuovo Quotidiano di Puglia di oggi.

Subscribe
Notificami
guest

13 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Vai mister voglio un super Bari!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Meglio il modulo che adottava Oronzo Cana’…il 5 5 5 a farfalla 🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Numeri a lotto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Si dovrà adattare lui alla rosa dei calciatori troppo presto per capire come sarà il suo Bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

4 3 1 2

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

E se vincesse e basta?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Meglio 3-5-2

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Ai tempi miei….circa 65 anni fa…..
ricordo Catalano De Robertis Bredesen ecc….. 3 – 2 – 5

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Usasse la tattica che vuole, a noi servono i 3 punti

Enzo
Enzo
24 giorni fa

Più che il modulo iniziale, i giocatori devono dare l’anima in mezzo al campo.
Impegno,aggressività e passione per la maglia che indossano.Non tutte le colpe bisogna addossarle agli allenatori.
🤍❤🐔 forza bari.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

3-5-2 e vaiiiii il 4/3/3 ha rotto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Il 3-5-2 lo scarterei a priori, non abbiamo abbastanza centrali per farlo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Un bravo allenatore deve cambiare modulo anche in corso di partita

Articoli correlati

Le scelte di Iachini e D'Angelo per la sfida del San Nicola...
La Sampdoria impegnata in trasferta, chiude il programma Modena-Cremonese...
Dalla panchina Kallon e Menez, da stabilire l'identità del calciatore che affiancherà Di Cesare e...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio