La Bari Calcio
Sito appartenente al Network

Rep – Bari, missione playoff: quasi impossibile

L'articolo sul quotidiano romano

“Il problema è che la squadra di Marino non dà l’idea di potere colmare nell’immediato i suoi limiti e che solo il mercato di gennaio possa dare una fisionomia diversa ad un organico non all’altezza delle ambizioni della piazza. Nel frattempo la tifoseria ha già perso la pazienza e non accetta l’idea che questo possa essere, nella migliore delle ipotesi, un anno di transizione. Il pericolo è che il dissenso nei confronti della società crei anche scompensi all’interno della squadra, tracciando un sentiero assai tortuoso per il prosieguo della stagione”.

E’ uno dei passaggi di un denso articolo di Enzo Tamborra su La Repubblica di oggi. Questo Bari, secondo quanto scrive il quotidiano romano, sembra avere difficoltà a rientrare nella griglia dei playoff.

Subscribe
Notificami
guest

22 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Se non vi bastano 14 giornate x capire che squadra strampalata che abbiamo state veramente frekati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

I playoff li raggiungeremo come 7-8 ma sarà un’annata anonima come quella con Auteri, bastavano 2-3 innesti per rimanere su con Parma e Venezia…grazie Dela!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Angooor! Je già assa che g salvam C sti cadavr.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

I buoni calciatori sono tutti accasati ormai circolano solo residuati bellici.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Speriamo di salvarci anche se i lecca lecca dei de Laurentiis meriterebbero la c

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ragazzi siate seri con Diaw sempre infortunato, Acampora Benali, Aramu, Pucino, Ricci dove volete andare? Erano calciatori, quest’anno stanno dimostrando perché al 31 agosto fossero ancora liberi e hanno accettato un buon ingaggio per non andare a raccogliere i pomodori

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

L’importante è salvarsi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

È ancora presto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io toglierei il “quasi” e “play off” e passerei a missione salvezza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Spero che il Presidente investa nel mercato di gennaio con l’acquisto di buoni ed esperti giocatori per poter accedere ai playoff in buona posizione.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Pensate a salvarvi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Senza quasi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma pensate a non retrocedere.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non preoccupatevi stiamo ponendo le basi….per il futuro?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma è già finito il campionato? Titolo fatto con i piedi pur vu sit tirapiedi……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Mi sto grattando…dopo rispondo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Si sa che quando il male è grave non si può curarlo con la semplice medicina, ma bisogna estirparlo finché si è in tempo. Per il Mister Marino è arrivato il momento di farsi valere come allenatore e risollevare la squadra, quella che purtroppo rimane attualmente, estirpando il male dello scoraggiamento, incoraggiandola e caricandola come farebbe un buon e ardito capitano di ventura con i propri soldati prima di una battaglia, stimolando i giocatori nel loro orgoglio a combattere per i colori del Bari con passione, sacrificio, determinazione , dedizione e mentalità vincente avendo il coraggio di mettere in gioco anche i giovani talenti che non si possono più tenere sempre in panchina e che hanno bisogno di giocare per farsi valere. Io sono dell’ idea che il pallone è tondo e che i pronostici più seri possono essere sovvertiti da situazioni che possono stravolgere le squadre e mettere in discussione tutto il campionato perché il girone di ritorno ha sempre dato delle sorprese come è successo nel passato, vedi il Cagliari, che andava male, che ci ha soffiato la serie A a due minuti dalla fine dei play off. La squadra deve stringere i denti aspettando nuovi, buoni e sani inserimenti nell’ attesa che gli infortunati tornino presto in campo dando una mano a terminare bene il campionato e chissà a sperare per la A perché, ancora adesso, con tutte le avversità che il Bari sta’ affrontando, spero ancora che ce la faccia. FORZA BARI!!!!!! 🤍🐓❤️😍. CIAO!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

7 undicesimi da cacciare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

mi apetto una salvezza tranquilla

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Più probabile missione play-out

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io nn mi aspetto niente quest’anno dopo le 23 di quel giorno maledetto, speriamo di salvarci

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Dopo 14 partite? Perché impossibile?

Articoli correlati

Ballottaggio Lulic-Bellomo-Acampora per una maglia al fianco di Benali ed Edjouma sulla fascia mediana del...
Doppio turno esterno alle porte per la truppa di Iachini, a caccia di conferme dopo...
Il punto del quotidiano sulle possibili scelte di Iachini per il match del Druso...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

La Bari Calcio