La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

CdM – Bari, scarsa programmazione e pochi investimenti: i tifosi contestano

Il punto del quotidiano sulla civile contestazione dei sostenitori biancorossi durante l'ultima gara

“Amarezza e delusione in curva. Esplode la rabbia sui social: «Questo Bari non è all’altezza»“. Il Corriere del Mezzogiorno si focalizza sull‘insoddisfazione dei tifosi biancorossi dopo le ultime uscite che hanno portato pochissimi punti.

“La classifica langue: i pugliesi sono 12esimi con nove punti, virtualmente 13esimi, stante il match ancora da recuperare da parte del Pisaprosegue il quotidiano -. Una graduatoria distante anni luce dalle previsioni e che soprattutto stride con la performance clamorosa che aveva portato i «galletti» a un passo dalla promozione in serie A”.

Subscribe
Notificami
guest

13 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ancora con sta contestazione…è stato espresso un concetto chiaro e semplice dalla Nord…mon facendo mancare il nostro incoraggiamento per tutta la partita.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Se non si spende nulla sul serio sul mercato e si pensa solo a guadagnare con le vendite questi sono gli inevitabili risultati presi dei buoni elementi per calmare la piazza ma la squadra nel complesso tecnico è discreta non facciamoci illusioni l’avevo detto al principio che era da centro classifica, poi non avendo gente che segna con continuità il problema si amplifica.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Continuate ad andare allo stadio a riempire le tasche al vostro presidente che vi fa credere alle favole🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Non ditelo a Tamborra che non ci crede, lui pensa solo ai bicchieri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

A volare troppo in alto alla fine qualche squadra altolocata si può stancare e cominciare a precipitare e non è detto che il Bari non cominci anche lui a volare più in alto delle altre che oggi sembrano in forma, ma chissà per quanto tempo lo potranno essere? Il campionato di B è molto lungo, impegnativo, duro e logorante per tutti e non si può mantenere lo stesso ritmo e gli stessi giocatori per tanto tempo, almeno che non sia uno squadrone tanto forte da non avere rivali. Abbiate pazienza voi che siete impazienti e 🦉🦉🦉 perché quando i nostri giocatori entreranno in piena forma e il Mister Mignani potrà finalmente mettere in campo una squadra veramente competitiva e vincente, spero al più presto possibile, solo allora vedremo la vera squadra del Bari. Né riparliamo più in là, fra qualche partita. Abbiate pazienza perché i nostri giocatori non sono dei brocchi, ma hanno bisogno di un po’ di tempo, spero molto breve, per entrare in forma, amalgamarsi e diventare vincenti! FORZA BARI!!!!!! 🇮🇹⚽⚽🤍❤️🐓⚽🇮🇹. CIAO! 🤍😍❤️….. qualche fischio di contestazione vanno bene se servono a smuovere la società.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

E abbiamo ragione da vendere !! I de Laurentis ci hanno ingannato hanno usato il bari come un bancomat con incassi record e diritti !! Si sono presi dal comune la gestione esclusiva dello stadio e in più hanno svenduto la squadra dell anno scorso guarda caso i migliori in proprietà al Napoli e preso solo rincalzi in prestito !! Questi sono dei mercenari e hanno assoldato polito che ha fatto un calcio mercato pietoso è un allenatore che non ha mordente muto come un pesce e in più un rinunciatario del gioco moderno !! Che dire gridiamo tutto con forza
VIA DA BARI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma cosa attendono prima di abbandonare? Non c’è feeling tra i De Laurentiis e questa tifoseria. Ci hanno portato in B ma ora intendono tirare a campare senza investire. Ciò è inaccettabile…prima che la situazione degeneri e coinvolga in senso negativo la squadra vendano ad altri, coinvolgendo il nostro Sindaco che dovrebbe rappresentare anche gli sportivi di questa città

Sergiodoc
Sergiodoc
4 mesi fa

Ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni. Ognuno è responsabile delle proprie azioni. Io mi preoccupo solo, nell’interesse del Bari, che gli obiettivi raggiungibili (mancano ancora 30 partite) non siano pregiudicati da un ambiente avvelenato nel quale ci si preoccupa solo di distruggere, senza proporre soluzioni fattibili. Io credo che bisogna creare un canale di dialogo fra tifoseria e dirigenza per schiarirsi le idee.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Questa proprietà deve andare via da Bari Bari capoluogo di regione non può essere schiavizzata dalla multiproprietà Bari ha una tifoseria che è invidiata la serie B va troppo stretta Con una proprietà sana Bari anche in B avrebbe fatto 30000 abbonamenti I deLa se abbandonano la nave fanno il l’oro dovere stanno prendendo ingiro la maglia biancorossa è la città di Bari BARI MERITA PROGRAMAZZIONE È RISPETTO

Leon66
Leon66
4 mesi fa

La loro fortuna o sfortuna è che non ci sono altri pretendenti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Quando la ricotta è troppa ed è stata troppa si arriva allo sfascio.

Leon66
Leon66
4 mesi fa

ADL & figli caseificio di ricottari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

I tifosi biancorossi meritano di RISPETTO sia dai giocatori che dalla proprietà…ORGOGLIO BIANCOROSSO

Articoli correlati

Gli emiliano arrivano a quota 59 punti. Termina a reti bianche Sudtirol-Lecco...
Il punto del quotidiano sulla formazione biancorossa...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio