La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari, i due gol subiti (con errori) suonano come un campanello d’allarme: senza solidità, Mignani va in crisi

Il nostro commento dopo il pareggio per 2-2 contro il Catanzaro

Se il Bari perde anche solidità difensiva… Contro il Catanzaro al San Nicola, i biancorossi, sono apparsi più fragili rispetto che in altre occasioni. I due gol subiti suonano come un campanello d’allarme non solo perché arrivati in casa, ma perché su entrambi ci sono evidenti responsabilità della difesa biancorossa. Sul primo Brenno esce male e Frabotta è disattento. Sul secondo Frabotta si lascia saltare con enorme facilità e il resto vien da sé, perché mancano le distanze giuste.

Il problema è che se il Bari perde la solidità difensiva, la squadra di Mignani perde gran parte del proprio potenziale. Perché questa squadra, già nello scorso campionato, aveva strappato risultati importanti anche senza brillantezza per via di una buona solidità in difesa. Al di là della Coppa Italia (contro il Parma), è la prima volta in questo campionato che il Bari subisce due gol. E in campionato non accadeva dall’ultima giornata dell’anno scorso, contro il Genoa, quando però ormai il destino del campionato era deciso (fu una partita allegra…). Urge ritrovare quanto prima la solidità, altrimenti saranno guai.

Subscribe
Notificami
guest

61 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Mignani incomincia a fare le valigie, non sé ne può y

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Che schifo…che schifo…che schifo…Mignani come allenatore vale pochissimo…La presidenza fa cacare…che tristezza!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ci dobbiamo salvare purtroppo abbiamo una società che non vuole spendere ne vendere c’è ne facciamo una ragione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Brenno non deve giocare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

State calmi e portate pazienza 🦉🦉🦉. La squadra crescerà e saranno dolori per tutti. Chissà cominciando proprio da domani con il Parma!?!? Pensa positivo. FORZA BARI!!!!!🇮🇹⚽🐓🤍❤️🐓⚽🇮🇹. CIAO! 🤍😍❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Con i cavalli zoppi ogni fantino diventa scarso…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Si taglia le vene se non può fare 0-0

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

E’ stata una follia pensare che Mignani si sarebbe ripetuto cambiandoli mezza squadra. La sua fortuna, e non bravura, è stata l’esplosione improvvisa di Cheddira e Caprile che hanno trascinato la squadra.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Portiere e Donval punti deboli. Il terzino in chiave difensiva vale poco.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Stessa cosa può dire anche il Catanzaro. Due gol subiti su due respinte maldestre del portiere. Tutti i gol che si subiscono derivano sempre da errori dell’avversario.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Società, polito, allenatore, tutti RESPONSABILI di questa situazione VERGOGNOSA, RIPETIAMO,, Bari merita RISPETTO, ANDATE VIA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Dai che ci salveremo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ve ta mitt a dorm

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Chi va questi articoli ha paura …..rifondazione con imprenditori locali…..lecce docet

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Mignani vattene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Brenno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Meno male che sono stati solo due altrimenti BUONANOTTE.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

È una costante il Bari in casa fa schifo, xchè deve fare gioco , fuori casa qualche contropiede e la buona giornata di qualche giocatore salva la situazione. In sostanza nn

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

troppo difensivista

Marco
Marco
5 mesi fa

Il pesce puzza sempre dalla testa, non sono un fan di Mignani (anche lui ha le sue colpe) ma quelli sono i giocatori che gli danno a disposizione. Quest’anno inoltre hanno dovuto ricostruire la rosa e l’anno prossimo sarà lo stesso visto che qui andiamo avanti solo con i prestiti. Comunque oh, Polito ha detto che siamo molto più forti dell’anno scorso, se lo dice il napoletano allora ci credo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Si ma se non sono pronti i frabotta,edjouma, acampora…..non li mettere tutti insieme titolari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

È comunque fortunato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Centrali 80 anni in due. Ci volevo un centrale rapido visto che Marino non lo vede.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Questo è un cialtrone e incompetente sta distruggendo il calcio barese con una tattica vecchia del gioco di rimessa ! Ci ha fatto perdere la serie A e ancora ci mortifica !! Devi andare via se no rischiamo pure la serie B
Che vergogna avere dei mercenari alla guida

Sergiodoc
Sergiodoc
5 mesi fa

Ah quelke 9 palle gol create a Cagliari in quella finale di andata dell’8 giugno! Non le creo’ Mignani con la squadra da lui messa in campo. Noooo. Fu San Bisanzio, il santo del giorno!

antonio
antonio
5 mesi fa

Ma come si fa a dire che Edjouma è un giocatore. Ma pensate che i tifosi baresi sono con il paraocchi. Vogliamo parlare del portiere insicuro indeciso. Con questi dove vogliamo andare. Aspettiamo. Aspettiamo che crescano.

antonio
antonio
5 mesi fa

Saremo eternamente la squadra di esperimenti. Siamo stanchi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Questo pseudo allenatore gioca e si caga sotto lo dimostra tutte la partite dove invece di attaccare si difende .. cambi sbagliati …giocatori messi fuori ruolo! Allora mi chiedo andando avanti così cosa ne sarà della Bari ….mahhhh vattin va che a Bari tutte le squadre fanno punti .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Si soffrira’ fino al 2028

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Il Catanzaro ha giocato bene, se mi spieghi cosa volevi fare nel primo tempo che oramai è diventata un abitudine, dimmelo perché entro allo stadio nel secondo tempo dalle prossime partite in casa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Angoor dret a cuss a ma sci

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

🤷‍♂️. ❤️👋👋

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Mister anche i 2 gol fatti😁

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Via Mignani da Bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

GRAZIATI .Errori sono stati i gool subiti dal Cz ma come le vedete le partite ma siti propriu di Bariiii.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Sei nato con la crisi…. cosa serve fare un cambio a 92* a che pro!!! Avevamo la superiorità numerica, ma la tua mente è inferiore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

È incredibile come possa trovare scuse sulla formazione. E in settimana cosa prova i cocomeri?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Se non giochiamo cu sang a lecch.. il Parma ce ne fa 5 come al Catanzaro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Se iniziasse a essere meno integralista e a togliersi le fisse sarebbe già un punto di partenza…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non sono i 2 gol il vero problema…l’erba va mangiata …il Bari in casa aspetta l’avversario…manco fossero tt Real Madrid …il Catanzaro perdeva tempo …il Bari peggio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Io al posto suo avrei fatto silenzio stampa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Mignani inguardabile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

MIGNANI DIMETTITI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Cessss, …..e con presidente stretto di qulo

Sergiodoc
Sergiodoc
5 mesi fa

Pensa al Cagliari. Ha speso 20 milioni di euro per la campagna acquisti e si ritrova oggi con 2 punti e la puzza della retrocessione addosso. Morale della favola: non sono i soldi a certificare la qualità del calcio mercato.

Samuele Ponte
Samuele Ponte
5 mesi fa
Reply to  Sergiodoc

Guardi sempre gli altri. Sei patetico, fallito, inutile, triste, ridicolo.
GRANDE SERGIONE!!!! 😂😂😂😂💪🏻🤡

Sergiodoc
Sergiodoc
5 mesi fa
Reply to  Samuele Ponte

Ma secondo te, per far capire a certi tifoni che non serve spendere tanti soldi per giudicare una campagna acquisti, a chi devo guardare per portare dei paragoni? Il Cagliari mi risulta più facile perché e’ un caso clamoroso e recente. Ma e’ in buona compagnia!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

E certo, perché se il portiere azzarda un uscita e poi ci ripensa, Vicari si addormenta su un avversario, acampora fa un passaggio orizzontale a centrocampo mentre ha addosso tre avversari e Dorval non chiude in area sull’avversario è colpa del mister…

Sergiodoc
Sergiodoc
5 mesi fa

Questi sono pre ve nu ti. Vogliono la testa di Mignani, a prescindere. Ma di calcio, se parlano così, questi non capiscono un caxxxxo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Mister gli esperimenti li devi fare in allenamento non durante partite ufficiale.Capisco che x te questo è il secondo anno di serie B però se continui su questa strada la vedo dura non credo che riuscirai a mangiare il panettone con il Bari.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Tu il primo che deve andare via

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Formazione inguardabile nel primo tempo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non azzecchi una formazione e guardi due gol presi? Li Prendevi anche a Cremona, Pisa, e con il Palermo in casa, ma ti è andata di lusso…A Terni il palo è ancora la che trema. Riguarda le partite.

Sergiodoc
Sergiodoc
5 mesi fa

Ecco, un tifoso che tifoso non è! Guardate le cose positive, altroché! Qualche squadra ci ha forse messo sotto finora? Nessuna. Su 6 partite abbiamo fatto ben 3 clean sheett e potevano essere anche 4 col gol in nettissimo fuorigioco a Pisa. In casa, col Palermo, abbiamo pareggiato in 8 (chi ci sarebbe mai riuscito), col Cittadella, nel primo tempo, di gol ne potevamo fare anche 2. A Terni, campo notoriamente ostile a noi (una vittoria negli ultimi 15 anni!) potevamo pure segnare con Maita e Nasti. Ieri, 1^ tempo inguardabile, ma secondo convincente. Insomma, Pensate a questo. Altro che al palo colpito dalla ternana! Cosa si vuole di più in 6 giornate, con squadre partite come corazzate e che già si leccano le ferite????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Mister non sei tu che sbagli ma chi ti ha sostituito ottimi giocatori con gente che non conosci e nettamente al di sotto delle aspettative…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

L’unico errore sei proprio tu

Articoli correlati

Il difensore non aveva saltato ancora una gara durante l'attuale stagione...
Tutto sul match in programma domenica 3 marzo alle ore 16:15 al San Nicola...
Il vostro giudizio sui calciatori biancorossi scesi in campo contro il Catanzaro per la ventisettesima...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio