Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

GdS – Da Caprile a Cheddira, i sette fedelissimi del Bari che sognano la A

La Gazzetta dello Sport: sette uomini d’oro per il Bari

Sono stati protagonisti in campionato, adesso lo saranno anche durante i playoff. Da Caprile a Cheddira, passando per i tre centrocampisti. L’analisi su La Gazzetta dello Sport di oggi.

“Sette uomini d’oro per il Bari. Protagonisti assoluti durante l’intera stagione, pedine fondamentali sullo scacchiere biancorosso, destinate a rimanere tali anche nell’incandescente coda di campionato. Al netto di squalifiche o infortuni, il tecnico non vi ha mai rinunciato. Dalla difesa alla prima linea: Caprile, Di Cesare, Vicari, Maiello, Maita, Benedetti e Cheddira. In realtà, fra i titolari inamovibili, va annoverato anche Michael Folorunsho”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News