La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari, Mignani su D’Errico: “Nessuno lo ha mandato via”

Le dichiarazioni del tecnico sull’addio del centrocampista

Nel corso dell’intervista rilasciata a Radio Bari, Michele Mignani ha risposto alla domanda sulla cessione in prestito di D’Errico al Crotone.

“E’ stato un giocatore importante per noi lo scorso annoha dichiarato l’allenatore ligure, per caratteristiche e per quello che ha dato. Quando un giocatore va via c’è sempre dispiacere, a livello personale perché forse non ce l’ho fatta a tirar fuori dal ragazzo tutto quello che aveva. Nessuno lo ha mandato via, è chiaro che ogni calciatore vorrebbe avere più spazio”.

Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Profumo di ipocrisia.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Anche restare in panchina ho addirittura in tribuna vuol dire vai via Polito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

U strunz casind!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Certo nessuno l’ha mandato via,ma è stato messo nelle condizioni di andarsene,mica poteva farsi tutta la stagione in panchina quando avrebbe meritato di giocare alla pari di tutti gli altri titolari.ok folo e esplosivo,ma potevano giocare in ruoli diversi dato che folo può giocare più avanzato.ora spero che il Crotone gli dia più continuità nel farlo giocare perché è uno spreco tenerlo in panchina,è giusto che dimostri le sue qualità e torni a fare i suoi bei gol.per noi tifosi baresi è solo un arrivederci Derrik spero a prestissimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Buon giocatore ma testa un po’ birichina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tutti vogliono giocare ma se non vieni utilizzato è giusto che vada via. Io ci avrei pensato due volte a mandarlo via visto che il campionato è ancora lungo

Paolorossi
Paolorossi
1 anno fa

I fatti interni non li sappiamo e non possiamo giudicare. D’ ERRICO in serie B avrebbe trovato spazio come giocatore tecnico.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Anche a me D’ Errico piaceva, ma non per questo mi schierò dalla sua parte.
Ogni volta che è stato chiamato in causa quest’ anno, anche se negli spezzoni di partita, nn ha fatto niente per dimostrare all’ allenatore il suo valore , anzi … è stato piuttosto indisponente con il suo atteggiamento, così come fece lo scorso anno.

Antenucci lo scorso anno, Botta quest’ anno, sono partiti dalla panchina, Mazzotta addirittura dalla tribuna, ciò nonostante hanno dimostrato loro professionalita’ meritandosi la fiducia del mister…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È stato lui a mandalo vua non dicesse bugie quando se ne andrà via sarà sempre tardi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vattin bsciard 😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mister ti voglio bene, ma nelle turnazioni a centrocampo avresti messo Polverino e non lui. Non scherziamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È come se Mignani fosse l’allenatore ma la formazione e la gestione della partita la facesse un’altra persona….in questo caso il mister che direbbe?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Anche l’anno scorso ci sono stati molti contrasti tra di loro e quest’anno non lo ha fatto giocare x niente era ovvio che andasse via

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ha ragione. Infatti il problema era che nessuno lo faceva giocare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se non gioca credo sia ovvio che vada via!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Con tutto il rispetto per Mignani e per ciò che sta facendo però se dai la possibilità di giocare a certi giocatori avresti dovuto darla anche a lui !

Articoli correlati

Dalla panchina Kallon e Menez, da stabilire l'identità del calciatore che affiancherà Di Cesare e...
Fuori causa anche lo squalificato Vicari e il lungodegente Koutsoupias, arruolabili tutti gli altri...
Gli emiliano arrivano a quota 59 punti. Termina a reti bianche Sudtirol-Lecco...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio