La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Mezza Serie C su D’Errico: il centrocampista del Bari piace a quattro ‘top club’

Tanto il Catanzaro e il Crotone nel Girone C quanto la Reggiana e il Cesena nel B avrebbero messo gli occhi su di lui

Gli occhi di mezza Serie C su Andrea D’Errico: il centrocampista del Bari potrebbe lasciare il capoluogo pugliese nella sessione invernale di calciomercato dopo aver trovato poco spazio nella prima parte di stagione, per lui le corteggiatrici non mancano.

Stando a quanto riferito da lacasadic.com, sarebbero quattro i ‘top club’ della terza serie nazionale interessati alle sue prestazioni (senza considerare il Pescara, da tempo sulle sue tracce): si tratta del Catanzaro e del Crotone per quel che riguarda il Girone C e della Reggiana e del Cesena per quel che concerne il Girone B. Attesi sviluppi.

APPROFONDISCI LA NOTIZIA

Subscribe
Notificami
guest

25 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sara di nuovo in B tra 4 mesi a catanzaro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi spiacerebbe

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

derrico non si cede

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Npn capisco.perche’ e.’ poco apprrzzato a Bari?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un errore mandarlo via

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Solo a Mignani non piace ☹️☹️☹️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cioè ma come si fa 😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Speriamo che siano soltanto feke news…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Errore che pagheremo caro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

che spreco cederlo, mamma me

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Perché mandarlo via non ho capito.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non abbiamo nessuno che salta l’avversario e corre sulla fascia. E quindi meglio vendere uno che abbia quelle caratteristiche.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Speriamo venga a cz 🤞

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È un grosso errore cederlo. E comunque non è da serie C

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ottimo bisogna smaltire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Scelta incomprensibile! Peccato ci avrebbe sicuramente fatto comodo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non vorrei vederlo giocare contro, avrebbe sicuramente dei grossi risentimenti nei confronti del mister e società, sicuramente non contro la città

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Può rifarsi tranquillamente purché il mister gli dia spazio. Errore cederlo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L’ unico che, messo in fiducia, riesce ad essere determinante, capace di saltare l’uomo, ma mister Mignani non lo ha mai considerato. Peccato farlo andar via🇦🇹

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Con d Errico in C alla Regia Reggiana con Montalto siamo in B a fine febbraio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Per me deve restare bisogna farlo giocare è un giocatore che serve al bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grave errore…non per denigrare Benedetti ma al suo posto contro il Genoa Derrico le due occasioni le avrebbe messe in rete..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che peccato rinunciare a Derrico,molti si sono dimenticati ciò che ha fatto l anno scorso in C x la squadra,oltre a gol bellissimi,azioni decisive x i compagni,assist,giocate ottime,non capisco perché quest anno non gli sia stata data l opportunità dell anno scorso,mah.E normale che mezza C lo voglia,è forte,ha tecnica,gamba e tiro potente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L’ ennesimo errore……….. mandare via D Errico solo perché magari non c è feeling con il mister. Non mi è dato sapere ma sono sicuro che ci si pentirà della scelta fatta

Giovanni
Giovanni
1 anno fa

Mazzotta, D’Errico, Scavone e Marras servono al Bari come il pane!
Ceter? Cangiano? Scheidler?
Ovviamente sono preziosi anche Cheddira e Caprile, ma… sappiamo come funziona il Calcio oggi.

Articoli correlati

Micai, Camporese, Marras e il più recente Gianluca Frabotta. Cosenza-Bari sarà il festival degli ex...

Continua la marcia d'avvicinamento dei calabresi: rientra in gruppo Canotto...
L'ex campione del mondo prende il posto dell'esonerato Cioffi: esordirà giovedì contro la Roma...

Dal Network

Aquilani
Il tecnico del Pisa Alberto Aquilani analizza il pareggio per 1-1 tra Bari e ...
Dopo un ottimo primo tempo, i nerazzurri rischiano più volte nella ripresa...
Il possibile undici dei nerazzurri in vista della sfida del San Nicola. Rientri importanti in...

Articoli correlati

La Bari Calcio