Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Sudtirol, Bisoli verso il Bari: “Siamo pronti. Masiello? Perdiamo un giocatore forte”

Le dichiarazioni del tecnico della squadra altoatesina riportate da TMW

Vuole continuare a stupire il Sudtirol, che dall’arrivo di Pierpaolo Bisoli sulla panchina non ha ancora conosciuto il sapore della sconfitta. La matricola del campionato è distante una sola lunghezza dal Bari, prossimo avversario. “Siamo pronti per una sfida di livelloha dichiarato l’allenatore nella conferenza stampa pre-gara , dove ci attende una squadra forte in un ambiente caldo: abbiamo però la consapevolezza che possiamo giocarcela con chiunque e fare risultato ovunque. Rispetto per tutti sì, ma non abbiamo paura”.

A far discutere nelle ultime ore è stata la posizione dell’ex Andrea Masiello, che non prenderà parte alla gara del San Nicola. Sull’argomento, Bisoli spiega: “Perdiamo un giocatore forte, ma non è importante il singolo quando il collettivo, abbiamo provato certe situazioni e così sarà ogni qualvolta mancherà qualcuno. Perché oggi è Masiello, domani potrebbero essere altri”.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News