Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Maita, il cuore del Bari: a Cagliari l’ennesima prova di maturità

Il centrocampista siciliano è stato protagonista nella vittoria in terra sarda

Quando è dovuto uscire malconcio contro la Spal e, soprattutto dopo la diagnosi di trauma contusivo-distorsivo alla spalla, in pochissimi avrebbero immaginato il rientro in campo di Mattia Maita prima della sosta. E invece, il centrocampista ha stupito tutti, rendendosi arruolabile sin dalla delicata trasferta di Cagliari, dove è sceso regolarmente in campo dal primo minuto.

Saltata la trasferta di Cosenza (ben sostituito da Mallamo), Maita si è ripreso il versante destro della linea mediana: una gara non appariscente ma di sostanza per 75 minuti, poi il lampo decisivo: l’assist che ha permesso a Cheddira di realizzare il suo quinto gol in campionato.

Con l’uscita di Maiello, si è successivamente sistemato davanti alla difesa, con il compito di proteggere il pacchetto arretrato già in stato di grazia e respingere ogni assalto dei sardi, puntualmente fermati dalla muraglia biancorossa. Nei minuti finali, Maita ha mostrato i muscoli, e nervi saldi, rivelandosi autentico trascinatore di una squadra che sente sempre più sua. Lui, che è il cuore di questo Bari.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Approfondimenti