Resta in contatto

News

Bari, il commento di Polito: “Soddisfatto e felice del mercato”

Le dichiarazioni del ds dopo la fine delle contrattazioni

“Sono veramente soddisfatto, sono contento, felice per quanto fatto”. Ciro Polito commenta a caldo la fine del calciomercato, non nascondendo il suo stato d’animo sereno dopo le operazioni portate a termine nelle ultime ore.

L’attacco è stato rinforzato con l’acquisto di Scheidler, proveniente dal Digione, sul quale il direttore ha dichiarato: “C’è voluto tempo e fatica per un acquisto dal costo elevato, di un livello mai raggiunto prima d’ora. Sapete che abbiamo seguito a lungo Gytkjaer, giocatore diverso, ma che già conosceva il nostro campionato. Lo abbiamo aspettato fino all’ultimo, anche per il costo assai elevato dell’operazione Scheidler. Poi la Società questa mattina mi ha dato fiducia e disponibilità a portare avanti la trattativa. Credo fortemente nelle qualità del ragazzo che ha sottoscritto un contratto di 4 anni. Ha caratteristiche diverse dai nostri attaccanti: sebbene sia strutturato, ha le qualità del calciatore moderno, sa giocare a calcio, va in profondità. Ho pensato a costruire un attacco con tutte le armi.”

IL reparto avanzato si è arricchito con l’arrivo del giovane under Salcedo dall’Inter. “Seppur giovane, vanta già 60 gare in Serie A – ricorda Polito -, e il CT Mancini ha voluto nell’ultimo stage azzurro, un colpo veramente grosso. Alle 15:00 è arrivato il benestare di mister Inzaghi e siamo riusciti a completare il trasferimento. Il ragazzo è molto carico e deciso, non ha esitato ad accettare la nostra offerta anche in virtù dello splendido spettacolo che ha saputo offrire il San Nicola contro il Palermo, uno spettacolo che ha fatto breccia, uno spettacolo di cui ha parlato tutta l’Italia grazie ai nostri tifosi”.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News