Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Rep – Bari, suggestione Zaza nel ritiro in Abruzzo

Il punto del quotidiano sulle trattative di mercato del club biancorosso

“Il Bari muove i suoi primi passi fra le montagne di Roccaraso”. Repubblica esordisce così sul momento dei biancorossi, che si accingono a iniziare il consueto ritiro precampionato, con un gruppo che inevitabilmente subirà una metamorfosi prima dell’inizio del torneo cadetto.

“Finora il Bari ha messo a segno operazioni marginali riservandosi i colpi più importanti nei prossimi giorni – continua il quotidiano -. Una suggestione porta sulle tracce dell’ex azzurro Simone Zaza, già compagno di squadra di Polito ai tempi del Sassuolo. Si tratta però di un giocatore dallo stipendio da serie A, molto lontano dalla linea che si è imposta il Bari”.

 

61 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

61 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Calciomercato