Resta in contatto

L'avversario

Catania, Baldini: “Mi girano le scatole, avremmo dovuto vincere”

Le dichiarazioni del tecnico degli etnei dopo il pareggio del San Nicola riportate da calciocatania.com

Resta un pizzico d’amarezza in casa Catania dopo il pareggio conquistato sul campo del Bari. La formazione siciliana è stata in vantaggio per diversi momenti della gara e a inizio ripresa aveva trovato anche la rete dell’1-3. Poi, le reti di Antenucci e Cheddira hanno nuovamente riequilibrato le sorti del match.

“C’è rammaricosottolinea il tecnico del Catania, Francesco Baldini. Mi girano le scatole, per non usare altre parole. Venire a Bari, fare tre gol e non vincere la partita mi fa girare le scatole. Questi ragazzi meritavano una gioia importante dopo una prestazione del genere, così come lo meritava la nostra gente. Di contro, c’è soddisfazione appunto per la prestazione della squadra, che è stata importante. Oggi abbiamo giocato a viso aperto contro una squadra di categoria superiore, abbiamo messo in campo tutto quello che avevamo”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da L'avversario