Resta in contatto

News

Bari, prosegue il lavoro: completato ciclo vaccinale, ancora 4 positivi

I biancorossi continuano a preparare sul campo il primo impegno del 2022 contro il Catania

Nonostante la lunga e imprevista sosta al campionato, il Bari di mister Mignani prosegue con il suo lavoro in vista del rientro in campo fissato per domenica 23 gennaio quando è in programma la sfida casalinga contro il Catania. Nel pomeriggio odierno il gruppo biancorosso si è allenato sul terreno dell’Antistadio: dopo il classico riscaldamento a secco, spazio ad esercitazioni tecniche alternate a lavoro metabolico con chiusura dedicata a partitelle a tema su porzione di campo.

Nei giorni scorsi i componenti del gruppo squadra in possesso dei requisiti idonei hanno completato il ciclo vaccinale previsto; rimangono al momento 4 i positivi in casa Bari dopo la negativizzazione di un ulteriore calciatore della Prima Squadra. Per venerdì è in programma una singola seduta di allenamento.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Peccato sono solo 11, perchè ci sarebbero altri tipo Tovalieri, Daniel Andersson, Kenneth Andersson, Neqrouz, Gerson, Garzja, Mancini, De Rosa"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo i suoi bolidi dai calci di punizione ed in particolare il goal in in cosenza bari che ci spinse verso la A. Grande difensore."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News