Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Bari e gli esordi nel nuovo anno: contro il Monterosi per spezzare la ‘maledizione’ degli 1-1

Nelle ultime quattro stagioni, in casa biancorossa, sono stati ben tre nella prima del nuovo anno: unica eccezione il 2-0 al Messina in Serie D

Ancora 11 giorni e per il Bari di mister Mignani sarà tempo di tornare in campo per la sfida esterna sul campo del Monterosi Tuscia, primo appuntamento ufficiale del 2022. Un impegno da affrontare con la voglia di provare ad allungare ulteriormente sulle dirette inseguitrici nella corsa alla B e con l’obiettivo di spezzare una particolare maledizione relativa alle prime uscite del nuovo anno.

La compagine biancorossa nei tempi recenti sembra infatti abbonata all’1-1: sono addirittura tre nelle ultime quattro stagioni, ottenuti in B sul campo del Cesena e in C sul campo della Viterbese (lo stesso ‘Rocchi’ che farà da teatro al match con i laziali del prossimo 9 gennaio) e in casa contro la Turris. Unica eccezione quella dell’annata trascorsa in D (2018/2019), quando i pugliesi riuscirono a superare il Messina per 2-0 nel giorno dell’Epifania.

Per trovare menzione di un successo tra i professionisti all’esordio nel nuovo anno bisogna addirittura spostare la clessidra del tempo indietro fino al 6 gennaio 2011, data dell’ultimo storico derby vinto in casa del Lecce (0-1 in Serie A con gol decisivo di Okaka). Un altro grande stimolo, dunque, per provare a far bene.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Mannini volevo dire terza opzione"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Approfondimenti