Resta in contatto

Approfondimenti

Bari, un derby per invertire la tendenza: solo un acuto fin qui contro le ‘pugliesi’

Due sconfitte, un pareggio e una sola affermazione nei quattro confronti regionali disputati fino ad ora dai biancorossi

Una vittoria per la continuità, una vittoria per migliorare la tradizione negativa relativa ai derby: si appresta a scendere in campo con questi chiari obiettivi nella testa domenica il Bari di mister Mignani, alle prese con l’esame Fidelis Andria. Quello del ‘Degli Ulivi’ sarà il quinto confronto con una compagine pugliese della stagione dei biancorossi, fino ad ora – in tal senso – non brillantissimi in termini di rendimento.

A parte il successo raccolto contro il Monopoli al San Nicola nello scorso ottobre, non ci sono tracce di ricordi positivi fino a questo momento: dalla sconfitta contro la stessa Fidelis Andria nella prima apparizione stagionale (Coppa Italia di Serie C, 0-1 il finale) all’ormai noto passo falso di Francavilla Fontana di qualche settimana fa, passando per il non troppo entusiasmante pareggio interno nell’altro derby contro il Foggia di Zeman.

C’è una tendenza da migliorare in fretta, soprattutto in vista dell’attesissimo confronto di dicembre contro il Taranto: un motivo in più per dare importanza al prossimo appuntamento di campionato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da Approfondimenti