Resta in contatto

Calciomercato

Frattali, ricordi il Massimino? Dal rigore parato all’inseguimento del record di imbattibilità

Nell’ultima apparizione nell’impianto di gioco etneo l’estremo difensore ipnotizzò Dall’Oglio dal dischetto, ora insegue un record personale

E’ un Pierluigi Frattali in missione, quello che si appresta a difendere la porta del Bari nella trasferta del Massimino di Catania. In un impianto che suscita in lui senza dubbio bei ricordi – nell’ultima apparizione in terra etnea respinse un calcio di rigore a tempo praticamente scaduto al rossoblù Dall’Oglio, decisivo per mantenere l’1-1 finale – l’esperto estremo difensore va a caccia del personalissimo record di imbattibilità con la maglia biancorossa.

Solo in una circostanza, dall’inizio della sua avventura in riva all’Adriatico, il classe 1985 è riuscito a mantenere la propria porta inviolata per più di due partite di fila: è successo nella scorsa stagione, a cavallo tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre con quattro clean sheet consecutivi (0-2 alla Casertana, 1-0 al Catanzaro, 0-1 alla Paganese e 0-0 con la Vibonese). Da allora e prima di allora, al massimo un filotto di due uscite senza reti subite. Adesso, dopo il 4-0 al Monterosi Tuscia e lo 0-1 sul campo del Picerno, l’obiettivo è quello di inseguire il tris per prolungare la striscia positiva. Difficile, ma non impossibile.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da Calciomercato