Resta in contatto

News

Bari, day 10 a Lodrone di Storo: doppia seduta per il gruppo biancorosso

I ragazzi di Mignani proseguono nel loro lavoro sul campo in terra trentina: semifinali di calcio-tennis nel pomeriggio

Ancora una doppia seduta nella giornata odierna per il Bari di mister Mignani, impegnato nel ritiro pre campionato in quel di Lodrone di Storo. Al mattino la squadra ha dedicato la prima parte della seduta a posture, mobilità articolare e circuiti di core stability a cui, come di consueto, ha partecipato anche tutto lo staff tecnico; nella seconda parte spazio al lavoro atletico intermittente ad alta intensità sui 50-40 m / 25-20 m, intervallato da circuiti di tecnica individuale.

Dopo un veloce riscaldamento, il pomeriggio si è aperto con le sentitissime semifinali di calcio-tennis che hanno visto guadagnare il pass per la finale le coppie formate dal capitano Valerio Di Cesare e Carlo De Risio (battuta di 8 lunghezze la coppia Bianco-Citro) e da Pierluigi Frattali e Mattia Maita (vittoria ai punti su Antenucci-Scavone). Nella seconda parte della seduta spazio ad esercitazioni tattiche 11 contro 0 su tutto campo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Certamente sono talmente tanti che andiamo a puntate😂 a questo punto abbiamo commesso una gaffe..Igor il grande allora?.."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News