Resta in contatto

News

Catania, Ferraù: “Come Bari e Palermo abbiamo il dovere di stare in B e in A”

Il numero uno del CdA della Sigi, proprietaria dei siciliani, dice la sua sul prossimo Girone C di Serie C e sugli obiettivi della sua squadra

Giovanni Ferraù, presidente della Sigi (proprietaria del Catania) si esprime sul campionato che attende la sua squadra. Un campionato, il Girone C di Serie C, nel quale gli etnei avranno diverse contendenti nella corsa alla promozione in B. Gli alibi, però, stanno a zero: “L’obiettivo sembra folle ma è quello di fare un campionato da promozione, non possiamo vivacchiare”.

Siamo in ottima compagnia. Ci sono Bari, Palermo, Avellino, Catanzaro, forse Cosenza –si legge sututtocalciocatania.com- Non abbiamo scelto noi di stare in Serie C, né tantomeno Catania ha qualcosa in più di Palermo e di Bari, ma come loro ha il dovere di stare in Serie B ed A ed è quello a cui dobbiamo puntare”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Certamente sono talmente tanti che andiamo a puntate😂 a questo punto abbiamo commesso una gaffe..Igor il grande allora?.."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News