Resta in contatto

News

Cds – Bari, Antenucci e Di Cesare: dall’addio alla permanenza? Con Mignani può cambiare tutto

Il capitano e il centravanti biancorossi, inizialmente destinati a salutare, alla fine potrebbero rimanere in Puglia: decisivo l’arrivo del nuovo tecnico

Da probabili partenti a possibili conferme, da oggetti misteriosi a elementi da cui ripartire: il destino di Mirco Antenucci e di Valerio Di Cesare, con l’arrivo a Bari del nuovo tecnico Michele Mignani (si attende soltanto l’ufficialità), potrebbe inaspettatamente cambiare. A lanciare l’indiscrezione è l’edizione odierna del Corriere dello Sport. 

Tanto il difensore capitano quanto il centravanti capocannoniere barese nello scorso campionato, finiti al centro delle critiche dopo i brutti playoff disputati dalla compagine allenata da mister Auteri, alla fine potrebbero prolungare la loro avventura in riva all’Adriatico. In particolar modo l’ex Spal trarrebbe beneficio per caratteristiche dal modulo del nuovo allenatore Mignani, abituato a giocare con due uomini in avanti. Per avere conferme, in tal senso, bisognerà però pazientare ancora per qualche giorno.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Nn hanno più niente da dare e s è visto nelle ultime partite del campionato scorso…..attacasser l scarp o chiod

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

LORO SONO IL SIMBOLO DEL FALLIMENTO DEL BARI.; MANCA SOLO AUTERI…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Basta mangiapagnotte a Bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Via tutti e due

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sciatavin tutt quand

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Antenucci fuori dalle palle

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

ANTENUCCI SE NE DEVE ANDARE BASTA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fuori due Mercenari devono sparire

Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News