Resta in contatto

News

Bari, Bitetto: “Forza caratteriale di Polito potrà incidere. Allenatore? C’è bisogno di riconciliarsi con il bel gioco”

L’ex centrocampista biancorosso, oggi allenatore della Real Giulianova, commenta a RadioBari la scelta del nuovo direttore sportivo

Leonardo Bitetto, ex centrocampista del Bari e oggi allenatore della Real Giulianova, promuove la scelta di Ciro Polito come nuovo direttore sportivo biancorosso. Lo fa ai microfoni di RadioBari con queste parole: “Polito ha una forza caratteriale che potrà incidere nello spogliatoio del Bari, cosa che è mancata in questi due anni nella società”.

Poi, qualche consiglio sul prossimo allenatore: “Il nuovo allenatore dovrà essere bravo sul campo, l’ambiente è fondamentale e quello di Bari è molto esigente, però se un allenatore è bravo sul campo può farsi valere sotto tutti gli aspetti. Chi arriverà, dovrà essere apprezzato per la qualità del gioco perché i tifosi hanno bisogno di riconciliarsi con il bel gioco. C’è anche da costruire il futuro, la società ha investito grossi capitali in questi due anni ma i campionati sono stati molto deludenti. Serve un allenatore che sappia dare un’identità importante alla squadra. Rifondare la rosa è giusto, anche se c’è il nodo dei tanti contratti lunghi e in questa fase economica non è semplice cedere i giocatori. Di sicuro quelli in scadenza è opportuno lasciarli andare”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Sarà un buon ds ma noi siamo stanchi delle parole.. Vogliamo i fatti speriamo bene.. Sempre forza Bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Basta la melina

Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News