Resta in contatto

News

Incognita quinto posto: Juve Stabia o Catania? Deciderà la Giustizia Sportiva

Decisiva l’eventuale restituzione dei due punti di penalizzazione precedentemente comminati agli etnei, che hanno concluso la regular season a -2 dai campani (ma con il vantaggio degli scontri diretti)

Juve Stabia Catania? Il quinto posto diventa un affare per due. Da una parte i campani, che, grazie al successo conquistato nel finale dell’ultima giornata contro la Ternana, hanno chiuso la regular season in quinta posizione, dall’altra gli etnei, fermati sul pari a Foggia e costretti al sesto gradino della graduatoria (a -2 dagli avversari, ma con il vantaggio degli scontri diretti dalla propria).

Tutto finito? Neanche per scherzo. Già, perché i rossoblù conosceranno nella giornata di mercoledì 5 maggio l’esito del ricorso da loro presentato contro i due punti di penalizzazione precedentemente comminati dalla Giustizia Sportiva. Se questi venissero restituiti, i ragazzi di Baldini aggancerebbero le Vespe a quota 61 ma -proprio in virtù degli scontri diretti- finirebbero per scavalcarli, andando a sfidare la Casertana nel primo turno di playoff (con, a quel punto, Juve Stabia-Foggia). Ancora qualche ora di pazienza e se ne saprà qualcosa in più.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News