Resta in contatto

Approfondimenti

Bari, Antenucci si è perso: 90 giorni fa l’ultimo gol su azione

In tre mesi (e 14 partite) soltanto una rete ma su calcio di rigore

Dov’è finito Mirco Antenucci? E con lui il Bari. L’attaccante ex Spal si è smarrito sul più bello, fermandosi alle 13 reti in questa stagione. Sarebbe dovuto essere il trascinatore, l’uomo in più, e così è stato per diverse settimane. Poi si è fermato e il Bari ha iniziato a perdere. L’ultimo gol su azione lo ha realizzato prima ancora che Auteri fosse esonerato. E probabilmente con lui lo ritroverà.

La rete su azione manca dal 30 gennaio, esattamente tre mesi fa: novanta giorni nei quali sono passate 14 partite. Antenucci ne ha saltate tre, per infortunio, e nelle restanti 11 ha realizzato soltanto un gol, contro la Vibonese ma su calcio di rigore. Un altro dato: in casa non segna dal 24 gennaio, doppietta casalinga contro la Virtus Francavilla. Dov’è finito Mirco Antenucci? Il Bari se lo chiede.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Mercenari!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Speriamo ora di perderci di vista

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Smania per una squadra come la Spal? La vita è strana

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

3 MIS DA CIUCC PARL KIAR FANG…..SAPE’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Questo fine settimana sarà doppietta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

ANTENUCCI E’ UN DELETERIO ELEMENTO DI QUESTA PSEUDO SQUADRA; FAREBBE MEGLIO AD ANDARE VIA. HA RESO LA MILLESIMA PARTE DI QUANTO COSTA. NON E’ DEGNO DI CALPESTARE L’ERBA DEL NOSTRO STADIO.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Vabbè ma ne fece 5 in allenamento 😬😬😬

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Tutti quanti a lavorare indistintamente a zappare la terra con la zappa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Tutti mercenari venuti a Bari a fare vacanza!!! Tanto a loro nessuno dice nulla visto che nn abbiamo una società seria!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Angelozzi,dove sei so che hai il Bari nel cuore da sempre.Vieni,solo tu ci puoi salvare.Confidiamo nel tuo grande lavoro ed esperienza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

X me hanno sbagliato non venderlo a gennaio dovevano trattenere montaldo è Simeri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

il presidente della spal aveva ragione e diceva il vero evidentemente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

ormai è altrove

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Questo si è perso a 36 anni su parlateci delle alternative. Cianci il FUORICLASSE Cannellone su dai che abbiamo un parco attaccanti di alto livello. A 25 ann non so bun mang a fa l’insalat.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Si è perso? Lo trovate in coda all’Inps!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Il MESSI DEL BARI, X CERTA TIFOSERIA 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Sinceramente prima di Gennaio abbiamo vissuto con i suoi gol, da inizio anno qualcosa è cambiato, lui dice che non è così però secondo me ha la testa altrove, 90 giorni senza gol su azione per il migliore attaccante che abbiamo sono tanti, ad Agosto la prima figura che vorrei vedere nell’asset societario è un DS valido e distaccato dalle decisioni prese a Napoli, questo elemento se sa fare il suo lavoro con pochi soldi ti fa una squadra come si deve, Angelozzi con le briciole ha fatto squadre che in B se la giocavano.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Ha Ferrara nella testa.Vedrete che l’anno prossimo andrà si è messo già d’accordo. L’unica raccomandazione del presidente della SPAL è stata miracomando non ti affaticare stai a riposo e non stancarti troppo. Sono curioso se gli daranno gli stessi soldoni che ha percipito a Bari.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

La rovina di questa squadra..

Advertisement

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti