Resta in contatto

L'avversario

Avellino, Santaniello positivo al Covid: salterà la sfida con il Bari

E’ l’attaccante classe 1990 il il positivo al Covid del gruppo squadra biancoverde riscontrato nell’ultimo giro di tamponi naso-faringei: non ci sarà sicuramente sabato contro i biancorossi

L’Avellino perde i pezzi in vista dello scontro diretto con il Bari del prossimo weekend. La società irpina ha reso nota con queste parole, tramite un comunicato, la positività al Covid di un tesserato appartenente al gruppo squadra biancoverde: “L’Us Avellino 1912 comunica che, in seguito alla positività di un familiare, un elemento del gruppo squadra è stato sottoposto a tampone nasofaringeo. Quest’ultimo ha dato esito positivo. Il tesserato, che era già stato isolato precauzionalmente, sta bene ed è costantemente monitorato dallo staff medico del club. L’Avellino continuerà a seguire l’iter previsto dai protocolli vigenti. Ciò consentirà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività”.

L’atleta coinvolto è l’attaccante classe 1990 Emanuele Santaniello, che dunque non potrà esserci sabato nel big match del “Partenio” contro i biancorossi. In precedenza, invece, erano risultati negativi Carriero De Francesco.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Non mi piace gioire sulle disgrazie altrui preferisco battere l’Avvellino con tutti i suoi titolari forza Bari

Advertisement

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "saltò più in alto di Hatley da fermo. Giuan un Grande"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da L'avversario