Resta in contatto

L'avversario

Vibonese, Roselli: “Castigati da un episodio, il Bari ha fatto pochissimo per vincere”

Il tecnico rossoblù dice la sua sulla sconfitta di misura rimediata contro i biancorossi. “Meritavamo il pareggio, sarebbe stato un punto straordinario per noi”

Giorgio Roselli non fa drammi e commenta con pacatezza, nella mixed zone del “Razza”, il k.o. di misura rimediato dalla sua Vibonese al cospetto del Bari: “La Vibonese è stata la Vibonese, ha fatto un’ottima partita. La squadra ha fatto un solo errore ed è stata castigata, il rigore ha spianato la strada e la partita al Bari da un punto di vista tattico. Il calcio è fatto così, lo sappiamo. Ripeto, però, se devo dire qualcosa ai ragazzi è che non sono stati precisi in alcuni momenti, ma dal punto dell’impegno e dell’atteggiamento non posso dire nulla. E’ stata una partita dispendiosissima, meritavamo il pareggio e ci abbiamo provato fino alla fine. Avevamo di fronte un grande avversario che ha fatto veramente poco per vincere”.

“Tornare a casa con un punticino sarebbe stato straordinario, a livello psicologico e di classifica. Non ci siamo riusciti, adesso abbiamo quattro partite e cercheremo di fare quanti più punti possibili. Come sapevamo, conosceremo il nostro destino all’ultimo secondo dell’ultima partita”. 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il bari nn ha fatto nulla per vincerla. L’avete servita voi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A piangere si va alla chiesa…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Conta solo il risultato a Chiang alla Chis

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Noi abbiamo fatto poco…voi neanche un tiro in porta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Roselli non segui il Bari questa non è una squadra ma una corazzata di mezze calzette

Advertisement

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da L'avversario