Resta in contatto

Calciomercato

Cdm – Bari, occhio alla lista svincolati: insieme a Romulo c’è anche un ex Foggia

I biancorossi guardano con interesse all’elenco di calciatori attualmente senza squadra: mirino puntato anche sull’ex rossonero Lucas Chiaretti

Il Bari cerca rinforzi nella lista degli svincolati. Dopo aver messo nel mirino nelle scorse ore un esterno dal curriculum prestigioso come Romulo, la società biancorossa starebbe valutando anche un altro profilo nella fascia centrale del campo: il nome, rilanciato dall’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, sarebbe quello di Lucas Chiaretti, interno di centrocampo e trequartista all’occorrenza con un trascorso recente con la maglia del Foggia. 

Il trentatreenne, nativo di Belo Horizonte, è rimasto senza squadra dopo l’ultima esperienza con la maglia del Pordenone in Serie B ed è a caccia di nuovi stimoli per allungare la sua carriera calcistica (che ha senza dubbio vissuto il suo apice ai tempi del Cittadella). Da comprendere, a questo punto, la fattibilità e le eventuali tempistiche dell’operazione. De Laurentiis, intanto, ci pensa.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da Calciomercato