Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Montalto saluta il Bari e il presidente della Ternana risponde su Instagram

L’attaccante siciliano non ci sarà contro la sua ex squadra, ormai ceduto alla Reggina in Serie B. Il presidente rossoverde commenta il suo post su Instagram

Dopo Simone Simeri il Bari cede anche Adriano Montalto, si rivoluziona così l’attacco biancorosso in attesa di sostituti in questi ultimi giorni di mercato. L’attaccante siciliano, quattro gol in dodici presenze nei quattro mesi di esperienza biancorossa, non sarà dunque nella corsa per l’attacco alla cadetteria della squadra di Luigi De Laurentiis. E non potrà neanche affrontare la capolista Ternana da ex nella sfida di marzo tra le due migliori forze del campionato.

Prima della sua partenza, però, Montalto ha voluto salutare il club pugliese e i tifosi biancorossi in un messaggio pubblicato sul suo profilo Instagram, nel quale, a sorpresa, è intervenuto anche il presidente della Ternana Stefano Bandecchi.

Il patron rossoverde ha infatti commentato il post del calciatore augurandogli il meglio per la sua nuova esperienza: “Montalto, lei è sempre un vero uomo e in grande attaccante che sa dare rispetto alla maglia che indossa, sono convinto che farà la differenza dove sta andando, buon proseguimento di cammino“. Leggi la notizia completa su calciofere.it.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ⏹Adriano Montalto⏹ (@blanck88)

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da L'angolo dell'avversario