Resta in contatto

News

Bari, Ventura tifoso biancorosso: “Campionato ancora lungo. Il vero rinforzo per Auteri sarebbe il pubblico”

L’ex allenatore biancorosso e della nazionale sottolinea il suo profondo legame con la città e la squadra che segue sempre da appassionato

“Seguo sempre il Bari con grande interesse. Così come lo scorso anno, il Bari si sta trovando davanti una squadra che non sbaglia un colpo. Ma il campionato è ancora lungo e il Bari ha la qualità per restare in corsa per la promozione diretta”. L’ex allenatore del Bari e della nazionale Giampero Ventura segue sempre le sorti della squadra biancorossa e commenta così l’attuale campionato della società di Luigi De Laurentiis.

Sulle colonne di Repubblica Ventura rimarca che “bisogna evitare di perdere per strada punti come quelli di Palermo”. Ma per non perdere punti al Bari servirebbe anche un’arma importante, il pubblico: “Il vero rinforzo per Auteri sarebbe il pubblico che torna allo stadio: i tifosi mancano dappertutto, ma al Bari molto di più”.

Per Giampiero Ventura l’ultima esperienza professionale è in quel di Salerno nello scorso campionato. Avventura finita dopo 13 mesi di lavoro, il mancato accesso dei campani ai playoff di Serie B e un commento poco elegante di Lotito: “In estate avevo avuto aperto un paio di discorsi con squadre di B ed anche una di A. Mi piacerebbe tornare a fare calcio come è accaduto ai tempi del Pisa e del Bari. Io resto quello che alla prima di campionato al Meazza contro l’Inter, fa debuttare in serie A i giovanissimi Bonucci e Ranocchia. Ecco, vorrei riprovare quella libidine”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Avete dimenticato un Barese,Tavarilli Miglior giocatore Naz.Ander 23 di Valcareggi."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News