Resta in contatto

News

Paganese-Bari, quell’errore dell’arbitro che penalizza anche i campani

Anche per i campani, così come per il Bari, il giudice di gara si sarebbe confuso nell’assegnazione della sanzione in campo

Non solo Bari. Domenica da incubo per i giudici di gara di Serie C. Dopo lo scambio di persone tra Cacioli e Maurantonio, nella squalifica dalla panchina durante la partita contro il Catanzaro, un presunto grave errore sarebbe occorso anche nell’ultima partita di campionato della Paganese, prossimo avversario dei biancorossi nel quattordicesimo turno di campionato.

Secondo la Paganese, infatti, l’arbitro Longo avrebbe ammonito erroneamente Gaeta al posto di Cigagna. Nell’occasione Cigagna aveva commesso un fallo duro, ma nel frattempo Gaeta era intervenuto per prendere il pallone e perdere tempo. Il fischietto calabrese voleva proprio punire la perdita di tempo del giocatore campano salvo ricordarsi all’ultimo che questo era già stato ammonito e quindi da espellere.

Una distrazione, un errore, un eccesso di zelo, una severità, chiamiamola come la si vuol chiamare che accomuna le due squadre in un curioso scambio di persona. Con la differenza, certamente, che i campani dovranno rinunciare a un giocatore di movimento mentre i biancorossi “solo” a un collaboratore in meno seduto sulla panchina tecnica

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Avete dimenticato un Barese,Tavarilli Miglior giocatore Naz.Ander 23 di Valcareggi."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News