Resta in contatto

Approfondimenti

Il Bari ora “deve” guardare pure i playoff: ecco come si svolgeranno

Oltre le tre prime classificate in ogni girone, andrà in B una squadra che emergerà dagli spareggi promozione: approvata la formula della post season.

Playoff, che incubo. Eppure, il Bari non potrà scartarli. La sconfitta contro la Ternana allontana i biancorossi dal primo posto che vale la promozione diretta in serie B. Perciò, un pensiero a guadagnare l’accesso in cadetteria attraverso la porta di servizio andrà comunque ponderato. Meglio, quindi, conoscere regolamento e formula della prestigiosa post season. Ai playoff accederanno comunque 29 squadre: le formazioni classificate dal secondo al decimo posto di ogni gruppo, più una squadra giunta undicesima che emergerà dal girone in cui c’è la migliore quarta dei tre gruppi. Le seconde, le terze e la miglior quarta vanno direttamente alla fase nazionale dei playoff, le altre si affrontano in due turni preliminari ad eliminazione diretta e all’interno di ogni girone.

La fase nazionale, peraltro, torna alla formula originaria, con match di andata e ritorno: nel primo turno, entreranno in scena le terze e la migliore quarta che saranno teste di serie e passeranno al secondo turno anche in caso di punteggio paritario nel doppio confronto. Nei cosiddetti quarti di finale, invece, toccherà alle seconde in classifica ed anche in questo caso il passaggio del turno è garantito alle teste di serie in caso di doppia parità. Dalle semifinali, invece, il sorteggio diventa integrale e, con la doppia parità tra andata e ritorno, si procede con tempi supplementari e calci di rigore. stesso regolamento pure in finale. Abbandonata, quindi, la formula “slim” della scorsa stagione, con gare tutte ad eliminazione diretta, nella speranza che stavolta il torneo rispetti il regolamento varato. I playoff dovrebbero scattare a fine aprile e concludersi all’inizio di giugno 2021.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "tutti giocatori di don Vincenzo!"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti