Resta in contatto

Rubriche

Tutti i numeri del Bari: dal primato “solo” virtuale all’attacco super

Almeno due squadre possono insidiare la vetta solitaria dei biancorossi, difesa ancora da registrare, Antenucci e Celiento re dei bomber.

Una vetta solitaria, ma soltanto “virtuale”. Il Bari conduce il girone C a quota dieci punti, ma può essere superato da una squadra e raggiunto da un’altra. Una tra Turris e Avellino, infatti, potrebbe raggiungere quota 12: non entrambe, perchè tra gli incontri da recuperare c’è proprio lo scontro diretto saltato alla prima giornata. I Galletti, peraltro, potrebbero essere raggiunti dal Teramo che per ora ha una gara in meno. La giornata di domenica, con il Bari che  riposerà, chiarirà meglio le gerarchie.

La truppa di Auteri, nel frattempo è la compagine che ha vinto di più (3 gare su 4), insieme alla Turris (3 su 3) ed è tra le imbattute insieme a Turris, Teramo, Avellino, Ternana e Casertana. Brillano i numeri dell’attacco, nettamente il migliore del girone con dieci reti all’attivo, meno bene la difesa, la penultima del torneo con cinque gol subiti: peggio solo la Viterbese con sei ed il Francavilla con otto. Due biancorossi, infine, conducono la classifica marcatori. Si tratta di Mirco Antenucci e Daniele Celiento, entrambi a quota tre centri. Un gradino sotto, ecco pure Eugenio D’Ursi, a due.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "come non ricordare Magnanini Kappa Rebizzi Seghedoni Conti Erba Cicogna Catalano"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rubriche