Resta in contatto

Calciomercato

Bari, ufficiale la cessione di Neglia. E l’ultimo giorno di mercato…

L’attaccante passa in prestito alla Fermana in prestito secco. Ma Romairone per il rush finale della campagna acquisti punta due attaccanti e un difensore.

A poche ore dal gong del mercato, il Bari ha definito l’accordo con la Fermana che riprenderà in prestito Samuele Neglia, già con i marchigiani da gennaio a marzo scorso. Partiranno pure Zaccaria Hamlili ed il baby Giuseppe Esposito. Grandi manovre, però, sono previste per l’ultimo giorno di campagna acquisti estivi che andrà in scena lunedì 5 ottobre, con chiusura delle operazioni alle 20.

Il ds Giancarlo Romairone, infatti, cerca due rinforzi in prima linea. Resta valida la pista che conduce ad Adriano Montalto, 32 anni, della Cremonese, anche se si seguono diverse altre piste. L’altro innesto sarà probabilmente un giovane: una punta rapida, capace di partire dall’esterno, di conferire freschezza e velocità al reparto. Nel mirino c’è anche un difensore mancino: il preferito sarebbe Marco Chiosa, 27 anni (già al Bari nel 2013-14), ma l’Entella non intende privarsene. Seguiti al contempo due elementi proprio del Teramo, appena affrontato: ovvero, i giovani Matteo Piacentini (21 anni) ed il 20enne Salim Diakitè.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da Calciomercato