Resta in contatto

News

Serie C, ecco la composizione dei tre gironi: raggruppamento di ferro per il Bari

La Lega Pro ha diramato la composizione ufficiale dei tre gironi

Un altro passo verso l’inizio della stagione di Serie C è stato compiuto: in attesa dei calendari (che verranno sorteggiati non appena il Consiglio federale ratificherà la riammissione di Foggia e Bisceglie al posto di Picerno e Bitonto) la Lega Pro ha ufficializzato la composizione dei tre gironi del campionato di terza serie italiano.

Nessuna sorpresa per quanto riguarda la struttura dei tre raggruppamenti, tutto secondo programma. Il Girone C, ossia quello centro-meridionale in cui milita il Bari, si conferma il più ‘infernale’ dei tre. Oltre ai galletti, infatti, sono presenti tanti club agguerriti: le nobili decadute Palermo e Catania, squadre toste come Avellino, Casertana, Catanzaro, Juve Stabia e Ternana, potenziali mine vaganti come Monopoli e Potenza. E attenzione anche alla Turris, durissimo avversario dei galletti nel campionato di Serie D 2018-2019.

GIRONE A

ALBINOLEFFE
ALESSANDRIA
CARRARESE
COMO
GIANA ERMINIO
GROSSETO
JUVENTUS U23
LECCO
LIVORNO
LUCCHESE
NOVARA
OLBIA
PERGOLETTESE
PIACENZA
PISTOIESE
PONTEDERA
PRO PATRIA
PRO SESTO
PRO VERCELLI
RENATE

GIRONE B

AREZZO
CARPI
CESENA
A.J. FANO
FERALPISALÒ
FERMANA
GUBBIO
IMOLESE
LEGNAGO SALUS
MANTOVA
MATELICA
MODENA
PADOVA
PERUGIA
RAVENNA
SAMBENEDETTESE
SÜDTIROL
TRIESTINA
VIRTUSVECOMP VERONA
VIS PESARO

GIRONE C

AVELLINO
BARI
CASERTANA
CATANIA
CATANZARO
CAVESE
JUVE STABIA
MONOPOLI
PAGANESE
PALERMO
POTENZA
TERAMO
TERNANA
TRAPANI
TURRIS
VIBONESE
VIRTUS FRANCAVILLA
VITERBESE
X (Foggia)*
Y (Bisceglie)*

*  in attesa della ratifica del Consiglio federale

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Meglio in panca. Ma non come allenatore che è scarsissimo"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News