Resta in contatto

News

Oltre Bari-Ternana: cos’è successo nelle altre sfide dei playoff di Serie C

I galletti hanno conquistato l’accesso alla semifinale dei playoff di Serie C, ma come sono andate a finire le altre sfide in programma?

L’1-1 maturato al termine della sfida del secondo turno nazionale dei playoff di Serie C tra Bari e Ternana (corrispondente ai quarti di finale) ha decretato l’approdo dei pugliesi alla semifinale del 17 luglio che verrà giocata ancora allo Stadio San Nicola. L’avversario dei galletti sarà la Carrarese di Silvio Baldini, squadra che è arrivata seconda nel Girone A. Scopriamo come sono andate le altre partite in programma lo scorso 13 luglio.

CARRARESE-JUVE U23 2-2-: I toscani, entrati anch’essi in gioco dal secondo turno nazionale, hanno ospitato la sorprendente Juventus Under 23 allo Stadio dei Marmi: il match ha visto i padroni di casa passare in doppio vantaggio alla fine del primo tempo grazie alle reti di Valente e Infantino. Nell’ultimo quarto d’ora del match, i giovani bianconeri hanno pareggiato con una doppietta di Vrioni, gli sforzi dell’attaccante italo-albanese, tuttavia, sono stati vanificati dai due risultati su tre a disposizione dei giallazzurri che ora dovranno vedersela col Bari.

CARPI-NOVARA 1-2: Dopo aver eliminato l’Alessandria grazie al 2-2 del 9 luglio scorso, il Carpi dice addio al sogno promozione. La squadra del presidente Bonacini si è dovuta arrendere tra le mura amiche del Cabassi al cospetto del Novara, che nel turno precedente aveva fatto fuori anche il Renate. I piemontesi si sono portati in vantaggio dopo soli 9′ di gioco grazie al gol di Pinzauti e hanno raddoppiato poco prima di rientrare negli spogliatoi con Sbraga. Il gol della bandiera biancorosso è arrivato al 90′ con Vano.

REGGIO AUDACE-POTENZA 0-0: Nel match del Mapei Stadium di Reggio Emilia, si è consumato il passaggio del turno da parte dei padroni di casa, entrati in gioco nel secondo turno come Bari e Carrarese e per cui valevano i due risultati su tre. La qualificazione degli emiliani, però, è stata tutt’altro che scontata: Carlos França, attaccante del Potenza che aveva deciso la sfida con la Triestina, ha infatti fallito un calcio di rigore che avrebbe potuto regalare la semifinale ai lucani.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ecco le semifinali playoff 🇮🇹 #LegaPro #SerieC

Un post condiviso da Lega Pro (@legaproofficial) in data:

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Sandro Mannini sicuramente....al posto di Ingesson certamente Gerson...si perde in impostazione ma si guadagna in solidità difensiva...allenatore..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News