La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Scavone: “Bari aspettami, ti farò vedere chi sono”

Il centrocampista biancorosso si è confessato nella trasmissione Telebari.Gol.

E’ stato l’unico “revival” della campagna acquisti estiva. Perché Manuel Scavone a Bari era già stato nel 2011-12, in serie B. All’epoca era un giovanotto, ora è tornato in biancorosso per essere protagonista, anche se dovrà recuperare un po’ di terreno perduto in un avvio di campionato un po’ tribolati. “Ho ritrovato Bari come sempre, bella”, afferma il 32enne di Bolzano alla trasmissione Telebari.Gol. “Otto anni fa, venire in Puglia è stato un grande cambiamento: c’è una mentalità diversa, ma mi piace. Perciò, quando c’è stata la possibilità di tornare, non ci ho pensato due volte e mia moglie mi ha incoraggiato. La mia famiglia è la vera priorità: ho due bimbi, un maschietto ed una femminuccia che riempiono le mie giornate”.

Manuel rivela qualche segreto di uno spogliatoio unito ed affiatato. “Mi chiamano Merluzzo: una storia nata tre anni fa, a Parma, durante una sfida sui tiri da lontano con Calaiò. In squadra c’è un bel clima. Facciamo tanti scherzi: io ne subisco, ma spesso sono tra quelli che li organizza”. Sul campionato in corso, spera di tornare protagonista, anche per mettersi definitivamente alle spalle il terribile infortunio patito lo scorso febbraio quando militava nel Lecce ed incrociò l’Ascoli: una caduta dopo un contrasto aereo che fece persino temere per la sua vita. “Non ricordo nulla dell’infortunio a Lecce – dice Scavone -, ma nei mesi successivi ho capito che ci sono cose più importanti rispetto al calcio. Ho avuto un po’ di problemi all’inizio di questo campionato: non mi trovavo bene all’interno di alcune situazioni. Poi, quando stavo ingranando, mi sono infortunato rimediando questo piccolo problema muscolare. Ora spero di dare il mio vero contributo. E magari di segnare: perché ho sempre trovato la via del gol”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Il girone d’andata e andato

Articoli correlati

Giovedì l'ultima gara della stagione: biancorossi costretti a vincere per restare in serie B...
Il noto procuratore parla dei biancorossi nel corso di un'intervista concessa a TMW...
Il punto del quotidiano a cinque giorni dalla gara di ritorno contro la Ternana...

Dal Network

Ennesima follia da parte di Dazn: l'emittente ha alzato ancora i prezzi e i tifosi...
Roberto Breda, tecnico della Ternana, si presenta in sala stampa per presentare la gara d’andata...
Rolando Maran è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Bari-Brescia, incontro terminato con...

Altre notizie

La Bari Calcio