Resta in contatto

News

Roselli: “Bari ha potenzialità pazzesche. Ma con mille pressioni…”

L’ex tecnico del Monopoli parla del campionato che attende i galletti

L’esperienza di Giorgio Roselli sulla panchina del Monopoli si è chiusa anticipatamente. L’ex tecnico del Cosenza è stato esonerato dopo appena due gare di campionato. Intervistato da tuttoc Roselli ha fatto il punto della situazione in merito a quanto sta accadendo nel girone C.

“È palese la presenza di sei squadre di altissimo livello. Bari, Catania, Catanzaro, Reggina, Teramo e Ternana, in rigoroso ordine alfabetico, hanno allestito rose di primissimo ordine, dimostrando di volere la Serie B, in questo o nel prossimo anno. Un gradino sotto ci sono altre 5/6 squadre che lotteranno per un posto nei play-off. Parlo di Avellino, Casertana, Monopoli, Potenza, Sicula Leonzio e Virtus Francavilla. Le altre, sulla carta, sono da parte destra della classifica ma mi aspetto qualche sorpresa sia in positivo che in negativo” l’analisi del tecnico.

Roselli ha vestito la maglia del Bari nella stagione 86/87. Logico che guardi ai galletti con un occhio di riguardo: “Bari è una cosa a parte. È talmente grossa come situazione e come ambiente che ha delle prospettive pazzesche. Ma con mille pressioni diventa complicato vincere, soprattutto in C. E poi può succedere di non partire a mille, anche perché ha cambiato tanto e serve tempo tra i giocatori per conoscersi. Cornacchini? Un mister non si cambia per una o due partite storte ma solo se la situazione è irreparabile. E non mi pare il caso al momento”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News