Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bari, Sabbione: “Contento per il gol. Mi trovo bene nella difesa a tre”

Il difensore centrale è stato l’autore della rete che ha consentito ai biancorossi di pareggiare nella ripresa con la Reggina

Tutti si aspettavano Antenucci o Ferrari tra i possibili marcatori nel match contro la Reggina, invece, a iscrivere il suo nome sul tabellino per il Bari è stato Alessio Sabbione. Il centrale ex Carpi ha realizzato la rete dell’1-1 contro i calabresi, andando a incornare con caparbietà un tiro dalla bandierina al minuto 64. Una rete importantissima, che ha consentito ai galletti di evitare una sconfitta che avrebbe potuto avere risvolti dolorosi.

Nel post partita il difensore è intervenuto in sala stampa: “Sono contento per il gol, un po’ meno per il risultato – ha dichiarato -. Nella ripresa siamo stati più aggressivi, nel finale forse anche un po’ sfortunatil. Segnare è sempre una grande emozione, figuriamoci riuscirci in casa davanti a questo pubblico. Questo goal lo dedico alla squadra e alla mia famiglia“.

È un Bari ancora non brillante ma Sabbione non fa drammi: “Non dobbiamo essere arrabbiati. Bisogna essere fiduciosi e avere entusiasmo, per come stiamo lavorando sono sicuro andremo lontano. A mio parere al momento sta influendo il fatto che stiamo provando da poco i meccanismi della difesa a tre e dobbiamo ancora assimilarli al meglio. Ci vorrà ancora un po’ di tempo. Mi trovo bene in questo sistema perchè possiamo essere più aggressivi nell’andare a prendere alti gli avversari”.  Ripercorrendo il film della partita il numero 13 biancorosso indica la strada da seguire: “Nei primi 45 minuti di gioco siamo stati impacciati. Dobbiamo assolutamente ripartire dalla reazione del secondo tempo“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News