Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bari: le parole di De Laurentiis dividono l’opinione pubblica

Luigi-De-Laurentiis

Recentemente il presidente dei biancorossi ha risposto alle critiche mosse da tifosi e addetti ai lavori difendendo l’operato della società

Hanno fatto discutere le dichiarazioni rilasciate dal presidente del Bari Luigi De Laurentiis. Nei giorni scorsi, subito dopo la sfida vinta a Rieti, il patron biancorosso ha definito “folle” la pressione della piazza e “inaccettabili” le critiche a Cornacchini.

Come riporta Il Corriere del Mezzogiorno oggi in edicola, appare evidente il tentativo del patron dei galletti di difendere la sua creatura, costruita con grandi sforzi e ambizioni. “Dispiace sentire malumori già alla terza partita – ha dichiarato ospite al TB Sport -. Non ci nascondiamo, sappiamo prendere decisioni se dovessimo inciampare. Più che critiche vorrei partecipazione”.

Dichiarazioni che si sommano con la piccola ‘provocazione’ di qualche settimana fa in merito al numero di abbonamenti, quando il presidente aveva parlato di “tiratina d’orecchie” nei confronti dei tifosi per l’andamento a rilento delle sottoscrizioni rispetto all’obiettivo di 10mila originariamente prefissato.

A detta di molti le parole di LDL suonano come comprensibili e dettate da giudizi troppo affrettati al netto di una squadra completamente nuova e di una categoria che per molti degli interpreti reclutati in estate richiede ancora un periodo di adattamento. Dall’altro lato c’è chi sostiene che certe dichiarazioni siano da ritenere esagerate, e che gli oltre 7500 abbonamenti staccati finora siano un risultato di tutto rispetto per una realtà come la Serie C, specialmente in una città come Bari, fetita dalle vicende extra-calcistiche dell’ultimo decennio.

 

 

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News