Resta in contatto

News

De Laurentiis: “Bari, le vittorie sofferte sono le più belle. Cornacchini? Lasciatelo lavorare”

A Rieti l’amministratore unico del club era alla sua prima trasferta al seguito della squadra

La prima volta ha portato fortuna. Luigi De Laurentiis non aveva ancora seguito il suo Bari in trasferta. Lo ha fatto a Rieti dove ha assistito alla vittoria in extremis dei biancorossi, al termine di novanta e passa minuti di pura sofferenza.

“Un finale del genere, all’ultimo secondo, è sempre qualcosa di stupendo – le parole di De Laurentiis in collegamento telefonico a Radio Bari Sono contento per tutti, per la squadra, per l’allenatore, per i tifosi. Erano quasi in settecento a Rieti. Vincere ieri non era semplice, il campo non era in buone condizioni ed abbiamo subito qualche decisione arbitrale sfavorevole. Penso al gol annullato ad Antenucci ed al rigore che è stato assegnato al Rieti. Tutti stanno lavorando al massimo per raggiungere gli obiettivi prefissati. Con la Viterbese allo stadio c’erano dodicimila persone. La pressione della piazza si fa sentire. Mi aspetto ancora più gente per il match con la Reggina. Per noi sarà una sfida fondamentale, sia per la classifica che per il morale. Vogliamo ottenere la prima vittoria in casa. Abbiamo bisogno del sostegno del pubblico”.

“C’è una pressione fortissima. Il mercato si è chiuso la settimana scorsa. Siamo appena alla terza partita ed abbiamo sei punti. Bisogna lasciar lavorare in pace squadra e staff – il monito di De Laurentiis – Ricevo molti commenti sui social. Qualcuno ha scelto di prendere di mira l’allenatore. Non è accettabile un comportamento del genere”. 

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News