Resta in contatto

News

Bari: oltre Antenucci un attacco pieno di bocche da fuoco

Nel reparto offensivo dei biancorossi brilla l’ex SPAL ma anche gli altri sono ansiosi di mettersi in mostra e hanno le giuste qualità per farlo

L’esordio ufficiale del Bari contro la Paganese ha certificato immediatamente l’importanza che Mirco Antenucci ricoprirà all’interno della squadra biancorossa. Il bomber sceso in C dalla Serie A ha bagnato il suo debutto con i galletti realizzando una doppietta decisiva ai fini del risultato e mettendo in mostra una serie di giocate (tra cui una clamorosa traversa in acrobazia) che hanno fatto capire quale sia il suo livello.

Il Corriere dello Sport in edicola oggi, tuttavia, pone l’accento sul fatto che l’attacco biancorosso non si ferma certamente all’ex SPAL. Tra i giocatori offensivi a disposizione di Cornacchini, infatti, ha colpito particolarmente la vivacità di due elementi come Kupisz e Terrani. Il polacco ha messo la firma sul primo goal ufficiale della stagione, il secondo oltre a fornire l’assist, è stato uno dei più intraprendenti.

Pur essendo solo a inizio stagione la prima linea del Bari ha già mostrato i muscoli. In attesa che la condizione fisica cresca, da ex attaccante Cornacchini si sfrega le mani: quando Neglia, Simeri, Ferrari, D’Ursi e Floriano raggiungeranno la migliore condizione i galletti si ritroveranno con un attacco potenzialmente ‘atomico’ per la Serie C e all’allenatore non resterà che l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda uomini e moduli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News